famelica e Le Colazioniste al Bakery House

brunch al bakery house

Caro settembre, bentornato: hip hip urrà! per te, che porti nuovi inizi, nuove vite, nuovi progetti e nuove compagne di calorie! Sto parlando delle Colazioniste, da una gustosa idea di Marika, aka Breakfast&Coffee.

brunch al bakery house - le colazionisteMetti insieme un gruppetto di foodie. Prendi un sabato di inizio settembre, caldo e afoso, con l’aria elettrica di un temporale estivo in agguato. Aggiungi un locale delizioso in cui mangiare – dopo aver fotografato e postato, of course – tante cose buone e belle. Mescola bene, et voilà: signori e signore, ecco a voi Le Colazioniste!

Più che un circolo di cucito, un circolo di mangiato – rigorosamente al femminile – in cui condividere racconti ed esperienze, oltre che foto su Instagram.

Il luogo del primo incontro di questo agguerrito gruppo di masticatrici è stato il delizioso Bakery House, a pochi passi da Ponte Milvio.

Che gli intenti dell’incontro fossero caloricamente esplosivi è stato evidente fin da subito. L’accoglienza per Le Colazioniste al Bakery House è stata tutta base di cupcake: meravigliosi, burrosi e personalizzati con i loghi di ciascuna.

fotografare torte - le colazioniste al bakery houseSe mi passate il momento Pollyanna, e promettete di non dirlo a nessuno, vi confesso che è stato emozionante vedere quella piccola red velvet di famelica sul tavolo. Non riesco a immaginare nulla di meglio di un dolce rosso e godurioso per rappresentare lo spirito di questo blog. Peccato che poi quella red velvet me la sono pappata, mavabbè, che vi aspettavate…

Oltre alla sottoscritta e Marika di Breakfast&Coffee tra Le Colazioniste, al Bakery House, c’erano anche Silvia (B-eat Digital Kitchen) e Laura (LADdicted).

L’aspetto più rilassante e divertente di un simile circolo di mangiato, è senza dubbio uno: nessuno ti giudica se non tocchi il tuo piatto prima di averlo fotografato da tutte le angolazioni, alla ricerca della prospettiva per lo scatto perfetto. E – soprattutto! – meno di nessuno ti giudica se subito dopo condividi il tuo piccolo capolavoro su Instagram, e nel frattempo la tua porzione è gelata! 💕 Solo chi ha la mia stessa brutta malattia capirà che sollievo è stato poter essere me stessa tra le mie simili! 😀

pancake salati - le colazioniste al bakery houseNaturalmente abbiamo anche mangiato, manco a dirlo. Abbiamo iniziato con un ricco antipasto ad alto contenuto di salsine, fritto e cheddar. Poi ho assaggiato – e finito – dei deliziosi pancake salati con pancetta croccante, uova in camicia ed erba cipollina, accompagnati da chips di verdure. Ah, quanto amo il tuorlo che cola sul piatto: vedi alla voce foodporn. 😍

Per non farci mancare nulla, abbiamo deciso di chiudere in dolcezza con una bella fetta di torta ciascuna: e meno male che avevamo appena finito di lamentarci di quanto eravamo sazie, e quanto non ce l’avremmo fatta a mangiare ancora! 😀

 key lime pie - le colazioniste al bakery houseChi mi conosce, tuttavia, sa che sono una sincera sostenitrice dell’esistenza dello stomaco del dolce, che entra in azione quando percepisce le difficoltà del suo fratello maggiore, iniziando generosamente a farne le veci. Dopo aver immortalato l’ennesimo peccato di gola, abbiamo ovviamente provveduto a gustarci le nostre torte. Da amante degli agrumi, la mia attenzione è stata catturata dalla limonosissima Key Lime Pie.

A parte il lime della torta, mentre tornavo a casa sentivo un gustoso sapore di soddisfazione e divertimento. Morale della favola: spero tanto che questo sia stato solo il primo di una lunga serie di incontri ad alto contenuto di calorie digitali! 😉

Mentre aspettiamo insieme il prossimo, cercate Le Colazioniste su Instagram e fatevi tentare…

Se ti è venuta fame, condividi.Share on FacebookTweet about this on Twitter

Lascia un commento